Legacy Magazine > Marzo 2015

Il primo Pearl Executive italiano, esempio e fonte d’ispirazione nel viaggio verso l’eccellenza

By Catherine Bennett, Global Communications Manager

Giuseppe Lucio ha celebrato alla grande il suo primo anniversario con Synergy WorldWide diventando Pearl Executive, obiettivo per il quale non ha smesso di lavorare.

Giuseppe Lucio è diventato distributore Synergy nel febbraio 2014 e non ha perso tempo ad avviare la sua attività: ha organizzato infatti la sua prima riunione con potenziali distributori qualche giorno dopo essersi iscritto e ha compiuto il primo record Synergy raggiungendo il livello di Team Manager in una sola settimana. Dopo soltanto qualche settimana con Synergy, Peppe stava già fissando obiettivi a lungo termine ed è diventato Pearl Executive soltanto un anno dopo.

"Se ti fermi non potrai mai vincere; se vinci, non potrai mai fermarti."

“Nella posizione di Executive, mi sento più responsabile e consapevole che mai,” ha detto Peppe. “Sento di essere una parte importante di Synergy. E’ una sensazione bellissima essere in questa posizione. E’ un’azienda a cui tengo molto, ma sono convinto che posso fare molto, molto di più.”

Nonostante alcuni problemi di salute subito dopo il Summit 2014 di Barcellona, Peppe era determinato a guarire, a tornare in campo e a raggiungere il suo obiettivo di diventare Pearl Executive. La sua partnership con i Team Director Michele Guardascione e Claudio Luongo è stata fondamentale perché ciò avvenisse. Il trio, affiancato dai rispettivi team, si è messo entusiasticamente al lavoro per crescere assieme.

Questo loro modo di operare si è tradotto in febbraio in un successo boom in Italia, successo che hanno poi replicato in marzo grazie ai viaggi continui e a un programma fittissimo di incontri.

“Sono talmente concentrato sul mio lavoro che niente può distogliermi da quello che ho in mente,” ha detto Peppe. “Voglio dare di più a Synergy. Ora che c’è anche SLMsmart, abbiamo potuto constatare una differenza nel business. Si tratta in effetti di un prodotto che può aiutare chiunque. In Italia, Synergy significa ben di più di un’attività di business, della distribuzione di un prodotto e del denaro che può offrire. C’è qualcosa di più profondo. Si tratta di un modo per vivere meglio e più a lungo.”

L’intenzione di Peppe è quella di raggiungere la posizione più elevata tra quelle offerte da Synergy ed è proprio in quest’ottica che è determinato a spiegare alla gente in che modo è possibile raggiungere il successo nel network marketing. E insieme a questo, Peppe continua a proporre nuove sfide ai propri partners, spingendoli a crescere con lui.

Per la prima volta in venti anni, Peppe dichiara di essere veramente entusiasta dei prodotti di un’azienda. Egli ripone tutta la sua fiducia in ogni singolo prodotto e lo fa senza esitazioni. Per questo, e grazie al rapporto prezioso che ha instaurato con l’executive team di Synergy, Peppe dice di aver trovato finalmente la sua “casa”.

“Se ti fermi non potrai mai vincere; se vinci, non potrai mai fermarti,” ha detto Peppe. “Credo in me stesso e nell’azienda che mi ha offerto questa opportunità.” E, rivolgendosi al suo team, continua con queste parole: “ Vedo ognuno di voi arrivare al successo. Grazie per collaborare con me e per continuare a restare al mio fianco. Sono onorato di essere parte di questo gruppo.”