Legacy Magazine > Marzo 2015

Team Manager Academy –
Le Ragioni Per Esserci!

Dopo una notte di bei sogni profondi ti svegli e scorgi un panorama mozzafiato delle Alpi austriache, scendi a fare la prima colazione in un ristorante da cinque stelle, ti immergi in piscina o fai una puntatina al centro benessere: non è difficile capire perché i Team Member non vedono l’ora di riqualificarsi alla Team Manager Academy in Tirolo!

La Team Manager Academy è stata creata per formare, motivare e ispirare tutti quei Team Member che hanno dimostrato la loro abilità a costruire un’attività Synergy forte e dinamica. L’evento di quest’anno, che durerà tre notti e quattro giorni, si terrà dal 25 al 28 giugno, e fino al 31 maggio c’è la possibilità di qualificarsi.

Nel 2014 Kim Bradley, del Regno Unito, ha avuto l’eccezionale possibilità di partecipare alla Team Manager Academy. Solo due mesi dopo l’evento, dopo che con grande entusiasmo aveva messo in atto i principi che aveva imparato, si è riqualificata per la Team Manager Academy del 2015. Synergy WorldWide ha chiesto a Kim di parlare della sua prima esperienza TMA, e le sue risposte non potevano essere più esplicite.

"La mia esperienza in Austria è stata così forte che subito dopo l’evento stavo già pensando a quante persone avrei potuto portare con me."

SYNERGY:  Qual è stata la tua prima impressione quando sei arrivata all’Hotel Interalpen?

Kim:  Fin dall’inizio, quando ero ancora in macchina e ammiravo i panorami per arrivare all’hotel, ho capito subito che si trattava del più bell’albergo che avessi mai visto in tutta la mia vita. La natura tutt’attorno era bellissima. Il lusso poi e la posizione… non potevo credere ai miei occhi. Bastava essere lì per sentirsi amata, coccolata, deliziata. Lì senti proprio che Synergy apprezza veramente il tempo che le hai dedicato come azienda, non soltanto in quell’anno, ma in tutti quelli che hai trascorso con loro. Lì in verità senti che sei preso molto sul serio e che sei apprezzato veramente. E’ una sensazione forte che ti spinge e ti lancia in avanti.

SYNERGY:  Com’è stato trascorrere qualche giorno in compagnia di altri importanti leader di Synergy?

Kim:  Stringi un rapporto di amicizia con i migliori leader europei di Synergy. Dopo che li hai incontrati alla Team Manager Academy, li rivedi al Summit e riesci a costruire un legame al di fuori del tuo team. Si condividono idee, ci si confronta e si capisce come agiscono gli altri. Molte di queste nuove idee possono andar bene per il tuo team. Vengono create alleanze strategiche, nuovi contatti e in questo modo vieni a conoscere cosa succede in Europa. Rimango in contatto con queste persone attraverso i social media. Tutto questo contribuisce ad ampliare la tua rete di amicizie, decisamente.

SYNERGY:  Che cosa c’è stato di veramente particolare e unico nei momenti di formazione proposti?

Kim:  Il training era organizzato per impartire gli insegnamenti necessari per arrivare al successo e le spiegazioni erano tutte molto esaurienti. Ho scoperto nuove idee che possono funzionare per il mio business e questo mi ha permesso di costruire la fiducia in me stessa. Ho capito che avrei potuto portare la mia attività a un livello superiore. Ed è facile sentirsi così quando ti trovi in mezzo a persone che hanno raggiunto il livello executive e che quindi sono la prova vivente che tutto questo è possibile. Ho capito che queste persone sono persone come me, solo che sono in questo business da più tempo. Dopo questa esperienza mi sono sentita più forte, più capace.

SYNERGY:  Qual è il tuo ricordo più bello di questa esperienza?

Kim:  Mi sono piaciuti molto gli esercizi di teambuilding all’aperto. Hai presente quella sensazione che avevi a scuola, nell’ora di educazione fisica, quando ti sentivi in imbarazzo perché non sapevi come avevi fatto un esercizio? Ebbene, facendo le attività TMA, la sensazione che provi è esattamente l’opposto. Tutti ti aiutano e ti stanno vicino. Ti sostengono in ogni istante. Una delle attività consisteva nel cercare di colpire un bersaglio con una pistola laser e io non avevo mai sparato un colpo in vita mia. Alla fine sono riuscita a colpire quattro dei cinque bersagli ed è stato per me quasi una conquista. Questo esercizio per me è stato come allenare e rendere più flessibile la mia condizione mentale di sicurezza. Grazie all’incoraggiamento degli altri puoi allenarti e diventare più forte.

SYNERGY:  Dopo la tua partecipazione alla TMA nel 2014, riqualificarti è stato importante per te?

Kim:  Voglio tornarci ogni anno, ma ora sento più che mai che non ci voglio tornare da sola. Ho trascorso tutto l’anno cercando di aiutare gli altri membri del mio team a qualificarsi. Ho una foto con una fila di poltrone vuote e penso che i membri del mio team potrebbero occuparle. La mia esperienza in Austria è stata così forte che subito dopo l’evento stavo già pensando a quante persone avrei potuto portare con me. La Team Manager Academy è un potente motore per la crescita del business. Ma se si vuole partecipare, non c’è molto tempo ancora per potersi qualificare. Bisogna decidere in fretta. Non vorrete mica aspettare altri dodici mesi per farlo.

Speriamo veramente di vedere molte persone che si riqualifichino alla Team Manager Academy di quest’anno e, come ha detto Kim, speriamo che queste persone portino con sé in Austria gruppi di qualificati alla prima esperienza per far vivere loro un’esperienza indimenticabile. Sono già più di quaranta a essersi qualificati e ci auguriamo di vederne tanti altri nei prossimi mesi!